La riapertura dell’albergo avrà luogo il 10 aprile 2020. Le camere sono prenotabili da subito cliccando QUI.

L'antico tappeto persiano del Lobby-Bar


Il tappeto sbagliato è stato rivenduto a Palazzo Federale...

Nel diario dei ricordi di Giulio Schmid (*1933 – †2016), 3ª generazione della famiglia dei proprietari-direttori dell’albergo, si legge questo curioso aneddoto:
Negli anni 1940 col rifacimento del salone “Halle”, Alice e Otto Schmid fecero eseguire su misura un nuovo tappeto (specialista per tappeti persiano fu una ditta di San Gallo) fu scelto il tipo di tappeto, tessuto a mano ed i colori.
I committenti con grande insistenza specificarono il colore rosso: rosso fragola, rosso vino e in nessun caso rosso ruggine o marrone.
All’arrivo del tappeto, l’anno successivo, avvenne il grande dramma – lacrime – tristezza – insonnia…  perché il colore predominante era appunto il rosso ruggine.
Il fornitore ebbe comprensione e fece rifare ancora su misura il tappeto che si trova tutt’ora in salone, naturalmente parecchio consumato in alcune zone dopo 80 anni di vissuto.
A nostra richiesta siamo poi stati informati che la ditta di San Gallo ha poi potuto rivendere il primo tappeto al Palazzo dell'Assemblea Federale a Berna." (Giulio Schmid, nel 2006)