Giovedi, venerdì e sabato dalle 19:00 all' 01:30 per il festival "Street Food" il lungolago davanti all'albergo sarà pedonalizzato. L' accesso al nostro garage sarà consentito dall’agente di Polizia in servizio allo sbarramento.

Ragazza col turbante, di Johannes Vermeer


“La Ragazza col turbante”, anche conosciuta come “Ragazza con l'orecchino di perla”, è un dipinto a olio su tela (44,5×39 cm) di Johannes Vermeer (*1632 – †1675), databile al 1665-1666 circa e conservato nella Mauritshuis dell'Aia (Paesi Bassi).

Gli albergatori del XIX secolo, tra cui anche i bisnonni e nonni degli attuali proprietari dell’Hotel International au Lac, nel creare un ambiente di alto livello nei saloni dei loro alberghi, decorarono i muri e i locali con arte e mobilio antico. Tuttavia, dal momento che non potevano permettersi gli originali, era consuetudine far copiare importanti opere dai musei o di conseguire delle opere in occasione delle aste.

La copia antica della “La Ragazza col turbante” che si trovava nel salone dell’International au Lac fino agli anni 1980 è stata spostata nell’ufficio della direzione a seguito ad un tentativo di furto risultato nel danneggiamento dell’opera (ora restaurata).

 

Bibliografia/ Fonti:
Evelyne Lüthi-Graf, Archivio degli Alberghi Svizzeri
Archivio Hotel International au Lac, Lugano
Wikipedia