Giovedì e venerdì dalle ore 19:30 ca. alle 00:30 e sabato dalle 19:30 alla mezzanotte di domenica il lungolago davanti all’albergo è pedonalizzato. L’accesso al nostro garage vi sarà consentito dall’agente di Polizia in servizio allo sbarramento.

Ragazza col turbante, di Johannes Vermeer

 Italiano   |   English   |   Deutsch   |   Français

“La Ragazza col turbante”, anche conosciuta come “Ragazza con l'orecchino di perla”, è un dipinto a olio su tela (44,5×39 cm) di Johannes Vermeer (*1632 – †1675), databile al 1665-1666 circa e conservato nella Mauritshuis dell'Aia (Paesi Bassi).

Gli albergatori del XIX secolo, tra cui anche i bisnonni e nonni degli attuali proprietari dell’Hotel International au Lac, nel creare un ambiente di alto livello nei saloni dei loro alberghi, decorarono i muri e i locali con arte e mobilio antico. Tuttavia, dal momento che non potevano permettersi gli originali, era consuetudine far copiare importanti opere dai musei o di conseguire delle opere in occasione delle aste.

La copia antica della “La Ragazza col turbante” che si trovava nel salone dell’International au Lac fino agli anni 1980 è stata spostata nell’ufficio della direzione a seguito ad un tentativo di furto risultato nel danneggiamento dell’opera (ora restaurata).

Vermeer van Delft – Cop M.J. Korpershaak

 

Bibliografia/ Fonti:
Evelyne Lüthi-Graf, Archivio degli Alberghi Svizzeri
Archivio Hotel International au Lac, Lugano
Wikipedia